Informatica per la classe quarta del Corso Serale SIRIO

  • Questo modulo affronta lo studio della metodologia top-down per la risoluzione di un problema, che consiste nella suddivisione dell'algoritmo o del procedimento in sottoproblemi più piccoli e più semplici da implementare nel linguaggio desiderato (che nel nostro caso è il C#).
    Una delle comodità della scomposizione dei problemi in porzioni di codice è la loro riutilizzabilità: tramite il metodo top-down, infatti, il programmatore può definire blocchi di codice a cui è possibile fare riferimento durante il corso della programmazione.

    In C# possiamo implementare soluzioni top-down tramite i METODI, che permettono di scrivere quelle che i altri linguaggi vengono chiamate procedure e funzioni.

  • Questo modulo affronta lo studio della metodologia OOP (Object Oriented Programming) per la risoluzione di un problema. La Programmazione ad Oggetti rappresenta, senza dubbio, il modello di programmazione più diffuso ed utilizzato degli ultimi dieci anni. Le vecchie metodologie come la programmazione strutturata e procedurale, in auge negli anni settanta, sono state lentamente ma inesorabilmente superate a causa degli innumerevoli vantaggi che sono derivati dall'utilizzo del nuovo paradigma di sviluppo.
  • Modellazione dati, progettazione dei database e accesso ai dati da un'applicazione locale e in rete


    Fondamentalmente i contenuti da sviluppare riguardano la modellazione dei dati e la progettazione di basi di dati attraverso l'utilizzo di modelli concettuali, logici e fisici.
    Per la parte pratica, in una prima fase, si possono implementare database in locale usando il programma Access, prevedendo anche la presentazione delle caratteristiche dell’ambiente di programmazione in Access per costruire applicazioni complete che utilizzano i database.
    Succesivamente verrà presentato anche MySQL, che è un prodotto Open Source molto utilizzato sui server Internet, in preparazione alla gestione di database in rete.